Corso di Esecutore
BLS–D + PBLS–D (Adulto + Pediatrico) FULL-D

La Rianimazione Cardiopolmonare: il primo soccorso

Il primo soccorso è l’insieme delle azioni che permettono di aiutare in situazioni di emergenza le vittime di traumi fisici e/o malori improvvisi, nell’attesa dell’arrivo di soccorsi qualificati.

Si intende per primo soccorso anche l’assistenza che viene data in strutture provvisorie in presenza di situazioni critiche, nell’attesa di trasportare il paziente in centri sanitari più adeguatamente attrezzati.

Una competenza qualificata in primo soccorso è la prima difesa della sicurezza e della salute in ogni tipo di struttura: sul lavoro, a scuola ed in tutte quelle situazioni dove possano verificarsi episodi critici ed inaspettati, che però non devono cogliere impreparati.

A chi è destinato il corso

Oggi è possibile usufruire di un Corso di Primo Soccorso in Sicilia. Destinato a Personale sanitario, O.S.S., O.S.A., Assistenti all’Infanzia, studenti, insegnanti, sportivi, istruttori, forze dell’ordine, volontari, professionisti, assistenti cardiopatici, laici, ovvero a tutti coloro che potrebbero trovarsi nelle condizioni di affrontare una situazione critica.

In Sicilia la formazione completa per il primo soccorso, anche pediatrico.

IL CORSO BLS–D + PBLS–D

IL CORSO BLS–D + PBLS–D propone in Sicilia una formazione di Primo Soccorso che riguardi sia l’adulto che il bambino, nella consapevolezza che la persona in età pediatrica non può essere considerata un piccolo adulto; piuttosto si devono tenere ben presenti le differenze anatomiche e fisiologiche, poiché queste impongono tecniche diverse di BLS. Per altro nella sequenza del PBLS si distinguono due fasce di età : il LATTANTE – da o a 12 mesi –  ed il BAMBINO – dai 12 mesi fino alla pubertà.

I corsi sono svolti in conformità alle linee guida stabilite in materia dell’accordo tra Ministro della Salute, le Regioni e le Provincie Autonome di Trento e Bolzano del 27/02/2003, pubblicato nella G. U. n. 71 del 26/03/2003.
Il Decreto Ministeriale del 18 marzo 2011 ha definito che i corsi di formazione e addestramento hanno l’obbiettivo di divulgare, il più possibile, tra la popolazione, la conoscenza dell’utilità dell’uso dei defibrillatori semiautomatici esterni (
DAE) sulle persone colpite da arresto cardiocircolatorio, nonché di permetterne l’utilizzo in piena sicurezza. Il tutto per favorire gli interventi di primo soccorso attraverso una adeguata preparazione,  competenza di fondamentale importanza nelle emergenze.

Obiettivi e Formazione

L’obiettivo è la formazione per la rianimazione cardiopolmonare di base con defibrillatore nell’adulto (BLS-D), e la rianimazione cardiopolmonare di base con defibrillatore nel bambino e nel lattante (PBLS-D), comprensivo di manovre di disostruzione pediatrica (MDVAEP).

Il Corso offre una formazione completa sul Primo Soccorso. La formazione è erogata secondo linee ILCOR (International Liaison Committee on Resuscitation)

I Contenuti del Corso

La formazione sarà erogata secondo le più recenti raccomandazioni internazionali su CPR ILCOR ovvero

  • Introduzione alla CPR ed elementi chiave
  • Catena della sopravvivenza Adulto e Pediatrica
  • Valutazione sicurezza ambientale
  • Valutazione vittima e riconoscimento arresto
  • Allertamento sistema di emergenza
  • Vittima Adulta e Pediatrica
  • BLS e uso DAE Adulto / Bambino, sequenza ABC, compressioni toraciche,
    ventilazioni senza mezzi di barriera / face shield, ventilazioni con mezzi di
    barriera (pocket mask). Cicli compressioni – ventilazioni, funzionamento DAE in
    situazioni particolari. Sicurezza della scarica.
  • BLS nel lattante (< 1 anno di età) sequenza compressioni toraciche , senza mezzi
    di barriera, ventilazioni con mezzi di barriera (pocket mask), cicli compressioni.
  • Ventilazioni.
  • Disostruzione vie aeree da corpo estraneo Adulto / Bambino / Lattante.

La Formazione prevede

  1. La conoscenza dei metodi di rianimazione cardiopolmonare di base (in accordo
    con le linee guida internazionali);
  2. Una parte teorica avente ad oggetto: Finalità della defibrillazione precoce,
    elementi fondamentali di funzionalità cardiaca, pericoli e precauzioni per i
    pazienti e per il personale;
  3. Descrizione dell’apparecchio, alimentazione, uso e manutenzione, modalità di
    messa in opera e dimostrazione da parte del formatore;
  4. Una parte pratica relativa alla messa in opera sul manichino della sequenza di
    rianimazione cardiopolmionare e defribrillazione semi automatica, raccolta dei
    dati registrati e analisi dell’intervento.

Docenti e Valutazione

Medici

Medici Esperti

Accrediti-Enti-Arco-di-Ulisse

Infermieri

Infermieri Specializzati

Operatori 118

Professionisti Emergenze

Il Corso di Primo Soccorso in Sicilia si avvale della docenza di professionisti del settore: MEDICI e INFERMIERI, operatori di centrale operativa dell’emergenza urgenza 118 che valuteranno i partecipanti.

Il corso si svolge presso le sedi dell’Associazione. Sono possibili però trasferte in tutta la Sicilia Orientale. Per conseguire l’attestato di esecutore, e l’autorizzazione all’uso del defibrillatore (DAE), i partecipanti dovranno superare una prova teorico / pratica .

La prova si considererà superata dal candidato laddove ogni passo controllato sarà stato eseguito correttamente e se non saranno state commesse azioni tali da creare danno alla vittima e agli astanti.
Ad ogni candidato che avrà frequentato il corso e superato la prova finale, verrà rilasciata l’attestazione di formazione e di AUTORIZZAZIONE ALL’USO del Defibrillatore (DAE). La C. O. 118 competente per territorio, provvederà alla registrazione dei dati relativi al soggetto autorizzato all’uso del DAE, in apposito elenco sul sito: www.daesiciliat.it. La durata della validità dell’autorizzazione all’uso dei defibrillatori è di 2 ANNI e ha valenza su tutto il territorio nazionale, così come stabilito dalla normativa vigente.